Skip to: Site menu | Main content

Iscriversi alla maratona di Londra

Ci sono differenti possibilità per iscriversi alla "London Marathon":

Sorteggio non residenti - Bisogna fare domanda online. Il sito è quello ufficiale della maratona: www.london-marathon.co.uk. L'operazione sorteggio inizia proprio il giorno della gara (dell'anno precedente) a mezzogiorno ora di Londra (le 13 in Italia). Occorre far domanda prima possibile: la data di chiusura è ai primi di settembre o prima, al raggiungimento delle 120.000 domande. Ulteriori informazioni sono ottenibili dal sito, o telefonando allo 0044 0207 902 0200. I (molto) fortunati estratti saranno avvisati, entro dicembre. L'organizzazione non precisa quanti saranno gli estratti e se vi saranno delle quote differenti per residenti e non residenti. Voci raccolte stimano l'assegnazione per sorteggio di circa diecimila pettorali.

Sorteggio residenti - È per noi un po' più complicato, ed il risultato è ugualmente incerto: partecipi alla lotteria degli inglesi (se vinci, paghi davvero il minimo). Devi procurarti la rivistina ufficiale che distribuiscono gratis nei negozi di articoli sportivi nel Regno Unito (non difficile: qualche amico, o parente, o turista...). Quindi compili il modulo, fornendo ovviamente un recapito britannico locale (un poco più difficile: qualche amico, o parente?). Se partecipi ad entrambi i sorteggi ti tocca modificare il nome (e, nel caso, correre col nome modificato: il pettorale non può essere ceduto). Le doppie domande d'ammissione sono scartate. Quindi spedisci il modulo all'indirizzo fornito, allegando assegno bancario tratto su banca inglese (qui diventa veramente difficile). Se non ti sorteggiano stracciano loro l'assegno. Se barri una casella sulla busta, loro incassano l'assegno anche in caso di non estrazione, donano l'importo in beneficenza e ti ammettono in un ulteriore sorteggio di 1000 sfortunati ma generosi. Per darti un'idea: assicurano l'iscrizione ai residenti che per cinque volte consecutive non sono stati sorteggiati.

Charity / Beneficienza - La stessa organizzazione è a scopo benefico. In pratica, se conoscessi una delle organizzazioni no-profit, partner della maratona, potresti offrirti a loro come raccoglitore di fondi, raccoglierne molti (tipo 1000 Euro), consegnarli e ricevere uno dei pettorali che l'ente ha ricevuto (pagandoli il doppio del sorteggio) dall'organizzazione.

Invito - Praticamente impossibile. Ricevere un invito in qualità di campione (con relativo tempo), qualificazione per età, club atletico... (queste iscrizioni sono riservate ad atleti del Regno Unito).

Via agenzia turistico-sportiva - Paghi tanto (solo pacchetti con volo e pernottamento in alberghi costosi), ottieni poco (nessun pasto, neppure il transfer aeroporto/hotel)! Noi volevamo andarci in cinquanta, ma lo sconto offerto (8%) era una miseria. Considerato che per Londra si trovano anche sistemazioni economiche, e voli ancora più economici, si tratta di un vero furto. Abbiamo dunque rinunciato in massa a questa soluzione.