Skip to: Site menu | Main content

Trofeo Drs Italia 2005

 TROFEO DRS ITALIA
DI CORSA VIRTUALE
SETTIMA EDIZIONE
RUN AGAINST TERRORISM

DATA DI SVOLGIMENTO: 18 settembre 2005. Partenza in contemporanea alle ore 9 del mattino (Italia). Partenze scaglionate nel resto del mondo a seconda del differente fuso orario.

PERCORSO: La lunghezza da coprire è stata stabilita in km 10. Dato il carattere virtuale della gara, ogni partecipante può correre dove e come vuole. Vengono considerati validi ai fini della classifica finale sia percorsi di allenamento che prove sostenute nell'ambito di altre manifestazioni sportive, anche di lunghezza superiore ai dieci chilometri, purché effettuati nella data e nell'orario di svolgimento stabilito. La gara può essere portata a termine su qualunque terreno (strada, sterrato, pista). I concorrenti possono correre da soli o insieme ad altri podisti, appartenenti o meno a Drs Italia. La partecipazione di podisti non appartenenti a Drs Italia è benvenuta.

ISCRIZIONI: gratuite.

CLASSIFICHE: Sono previste classifiche in base al tempo finale conseguito. I concorrenti non appartenenti a Drs Italia saranno classificati in corsivo. Ogni concorrente è tenuto ad effettuare personalmente il proprio rilievo cronometrico. I partecipanti dovranno compilare - entro e non oltre tre giorni dallo svolgimento della gara - l'apposita scheda di avvenuta partecipazione indicando il proprio nome, cognome, data di nascita, luogo di svolgimento della prova, tempo impiegato per coprire la distanza di dieci chilometri, appartenenza o meno alla lista di Drs Italia. Attenzione: queste informazioni non devono essere inviate alla lista di Drs Italia ma solo al coordinatore per permettere la pubblicazione inedita della classifica finale. Dato il carattere ludico della manifestazione ci si appella alla lealtà sportiva del singolo concorrente. Non si accettano reclami.

CRONACHE ESTINTE: I partecipanti sono inoltre invitati a compilare sempre nella stessa scheda una breve cronaca della loro performance (massimo dieci righe). Attenzione: la cronaca deve possibilmente essere differente da un eventuale commento spedito "a caldo" alla lista.

INFORMAZIONI: Coordinatore Drs Italia

PATROCINIO: Questa corsa è patrocinata dalla rivista mensile elettronica "ePodismo" e da Run The Planet Italia

 
 DRS ITALY TROPHY
VIRTUAL FUN RUN
SEVENTH ANNUAL EDITION
RUN AGAINST TERRORISM

WHEN: September 18, 2005. Simultaneous official start at 9 in the morning (Italian time). Staggered starts in the different countries of the world according to each time zone.

COURSE: The distance to cover has been estabilished in 10 kilometers (6.2 miles). Because this is a virtual race, each participant can run anywhere in the world. The final results will consider valid any time obtained on training courses or within other running events (even if longer than 10 kilometers) as long as the participant is running on the official date of the event. The event can be ran on any terrain (asphalt, dirt road, track). Each participant can run alone or with other runners, even if the other runner do not belong to the Dead Runners Society. This edition welcomes the participation of runners not belonging to the Dead Runners Society.

ENTRY FEE: none.

RESULTS: The participants will be listed in the results according to their final time. Runners not belonging to the Dead Runners Society Italia will be listed in italic. Each participant is responsible for timing his or her own performance. There is a three-day limit for each participant to fill out a form containing first name, last name, birth date, nationality, location where the event took place, time, and name of the chapter of the Dead Runners Society the participant belongs to (if any). Being this a virtual event run for fun, please be fair. No complaints are accepted.

INFORMATION: Should you have any question, feel free to ask the Drs Italia coordinator. Sorry English only.

SPONSORSHIP: This event is sponsored by the website Run The Planet, the largest worldwide running community on the Internet.

Albo d'oro

Trofeo Drs Italia 1999, prima edizione, 19 settembre: 75 concorrenti
Trofeo Drs Italia 2000, seconda edizione, 17 settembre: 25 concorrenti
Trofeo Drs Italia 2001, terza edizione, 16 settembre: 48 concorrenti
Trofeo Drs Italia 2002, quarta edizione, 15 settembre: 47 concorrenti
Trofeo Drs Italia 2003, quinta edizione, 14 settembre: 45 concorrenti
Trofeo Drs Italia 2004, sesta edizione, 12 settembre: 49 concorrenti
Trofeo Drs Italia 2005, settima edizione, 18 settembre: 65 concorrenti

Risultati / Results

Fra parentesi la regione o nazione estera di svolgimento della gara

  1. - 35.33 MONTORI MARCO (EMILIA ROMAGNA)
  2. - 37.40 FREDDI MATTIA (EMILIA ROMAGNA)
  3. - 38.32 CECCHETTIN GINO (VENETO)
  4. - 38.47 ZUCCARDI-MERLI GIANLUIGI (LOMBARDIA)
  5. - 39.00 DOLU EROL (ROMANIA)
  6. - 39.16 ZAGHI GIANCARLO (LOMBARDIA)
  7. - 39.17 DÖNMEZ ABDURRAHÝM (TURCHIA)
  8. - 40.20,71 CASENTINI GIANCARLO (LAZIO)
  9. - 41.08 PISTIS GIOVANNI (LOMBARDIA)
  10. - 41.12 SANTILONI ROBERTO (LAZIO)
  11. - 41.25 CIVITICO RENATO (PIEMONTE)
  12. - 41.45 PAGLIOTTO PAOLO (PIEMONTE)
  13. - 41.50 ACCIAI AGOSTINO (LIGURIA)
  14. - 42.16 ANTONGIOVANNI MARA (TOSCANA)
  15. - 42.20 BRILLO ANTONIO (LOMBARDIA)
  16. - 42.46 COMANDUCCI ALESSIO (UMBRIA)
  17. - 42.52 LAZZARETTO ALESSANDRO (PIEMONTE)
  18. - 43.21 STEFANOPOLI PIER PAOLO (SARDEGNA)
  19. - 43.31 BOVIO NICOLA (PIEMONTE)
  20. - 43.37 BUSATO ANDREA (FRIULI VENEZIA GIULIA)
  21. - 44.10 MAPELLI FRANCESCO (LOMBARDIA)
  22. - 45.00 POGLIANO GIORGIO (PIEMONTE)
  23. - 45.01,27 CHESSA GIOVANNI (UMBRIA)
  24. - 45.21 GALA PIETRO (LIGURIA)
  25. - 45.47 COSTADONE DAVIDE (LOMBARDIA)
  26. - 45.56 COVA PAOLO (LOMBARDIA)
  27. - 46.03 BRANGI MATTEO (LOMBARDIA)
  28. - 46.24 ROSSI FRANZ (LOMBARDIA)
  29. - 46.54,6 CAGNI NICOLA (EMILIA ROMAGNA)
  30. - 47.25 OLIVI ANDREA (LIGURIA)
  31. - 47.54,55 BRESSAN STEFANO (VENETO)
  32. - 48.02 MAZZONE CORRADO (LOMBARDIA)
  33. - 48.05 FORLIANO GERARDO (BASILICATA)
  34. - 48.12 NANNIZZI NADIA (LOMBARDIA)
  35. - 48.34,32 ACERBI MAURIZIO (LOMBARDIA)
  36. - 48.50 DONORÀ PAOLO (PIEMONTE)
  37. - 48.55 CECCARELLI ALBERTO (TOSCANA)
  38. - 49.10 MARTA MASSIMILIANO (LOMBARDIA)
  39. - 49.20 BELDESTRO AUGUSTO (TOSCANA)
  40. - 49.30 PATERNOLLO FRANCO (LOMBARDIA)
  41. - 50.00 PESCE MARCO (LIGURIA)
  42. - 50.56 FERRARI CLAUDIO (LOMBARDIA)
  43. - 51.40 BECCHETTI PAOLO (UMBRIA)
  44. - 51.52 PERA MICHELE (SVIZZERA)
  45. - 52.14 LOCATELLI VALERIO (LOMBARDIA)
  46. - 53.12 COPPOLA ETTORE (CAMPANIA)
  47. - 53.20 LORENZON GIOVANNI (LOMBARDIA)
  48. - 53.35 CASSANELLI RUGGERO (LOMBARDIA)
  49. - 54.00 MONCIATTI MAURO (PERU)
  50. - 54.37 SENATORI ALESSANDRO (TOSCANA)
  51. - 56.19 ZARA MASSIMO (SARDEGNA)
  52. - 57.00 JAKAB BELCHER ESZTER (USA/OHIO)
  53. - 59.41 LUPI MAURO (TOSCANA)
  54. - 59.58 COMPARELLI ETTORE (PIEMONTE)
  55. - 1:00.00 FINA DARIO (PIEMONTE)
  56. - 1:03.00 LUCCHINI EDDA (LOMBARDIA)
  57. - 1:04.58 DE ZORDO PAOLO (LOMBARDIA)
  58. - 1:08.15 FRANCILLON JACQUES MARIE (FRANCIA)
  59. - 1:11.14 HYERACI GIOVANNI (TOSCANA)
  60. - 1:20.00 ROSE VOLKER (GERMANIA)
  61. - 1:23.00 NERI INDRO (USA/WASHINGTON)
  62. - 1:23.00 NERI MENTA (USA/WASHINGTON)
  63. - 1:23.00 NERI IRIS (USA/WASHINGTON)
  64. - 1:34.33 MOSCHINI CRISTIANO (VENETO)
  65. - 2:00.00 GUBERNA MANEL (SPAGNA)

Montepremi

In uno slancio di generosità senza pari, come già l'anno scorso, gli estinti si sono frugati le tasche ed hanno deciso di mettere in palio alcuni premi, la maggior parte dei quali da estrarre a sorte. L'estrazione dei premi a sorteggio è stata effettuata con la seguente modalità: il libro di William Goldman "Il maratoneta" è stato aperto a caso e partendo dal primo arrivato, è stata fatta una specie di conta (tipo ambarabaciccicoccò) fino al numero di pagina del libro, ripetendo questa "estrazione" fino ad esaurimento premi e saltando ogni volta gli eventuali vincitori di un premio precedente, i concorrenti non appartenenti a Drs Italia e chi ha messo in palio il premio nel caso la fortuna avesse favorito vincite "in proprio". Nella prima colonna leggasi il premio, nella seconda come viene messo in palio, nella terza chi lo ha offerto e nella quarta ed ultima colonna chi lo ha vinto.

Bottiglia di mirto sardoAl primo assolutoMassimo ZaraMarco Montori
Bottarga sardaAlla penultima donnaPierpaolo StefanopoliNadia Nannizzi
Una bottiglia di quello scarsoAl quarto arrivatoCorrado MazzoneGianluigi Zuccard-Merli
Non può mancare il pesto alla genovese confezionato dalle abili mani di SSMCA. Anche se (eresia!!!) utilizza il mixer e non il mortaio viene ugualmente decente. Per info citofonare ComparelliA sorteggioPaolo PagliottoValerio Locatelli
Bottiglia di Passito di LevantoAl primo classificato dei CrapuloniAndrea OliviNicola Bovio
Cesto contenente: bottiglia Colline Novaresi Nebbiolo DOC 2001 Grassini Ottavio + confezione di salami della Duja della macelleria Miglio Floriano + confezione da un chilo di riso carnaroli Riseria ForinaA sorteggioNicola BovioMattia Freddi
Un paio di confezioni di gnocchi Mulina fatti in un laboratorio artigianale della bassa padovana + bottiglia di Moscato Fior d'arancio dei Colli EuganeiA sorteggioGino The RunnerFranco Paternollo
Confezione di vini scandianesiAl più grassoPaolo ManelliEttore Comparelli
Confezione da mezzo chilo di buono e sano miele della Valle MaggiaA sorteggioMichele PeraGerardo Forliano
Felpa taglia L del glorioso club Cover di VerbaniaA sorteggioAntonio BrilloAlessio Comanducci
Una cena a lume di candelaAlla vincitriceGiorgio PoglianoMara Antongiovanni
Bottiglia di nocino da me fatto annata 2005Al podista più belloValeria MaselliAndrea Busato
Pane fatto in casaAl podista più vicino e facilmente raggiungibileNadia NannizziMara Antongiovanni
Aceto balsamicoAlla podista più bellaMarco MontoriMara Antongiovanni
Calendario turistico made in UsaA sorteggioIndro NeriNicola Cagni
Braccialetto Livestrong della Fondazione Lance ArmstrongAlla terza donna classificataGianni DiabolikEdda Lucchini
Un bel vassoio di Sanvigilini (dolcetti tipici di Garda)A sorteggioGianluigi Zuccardi-MerliGiovanni Hyeraci
Confezione da mezzo chilo di miele contadinesco dell'Appennino modeneseA sorteggio"Pupill"Paolo Donorà
Bottiglia di AmaroneA sorteggioClaudio FerrariMauro Lupi
Bottiglia di Tagliatella (distillato di grappa con erbe)A sorteggioMatteo Mahler BalancMassimo Zara
Tre (tre!) chilogrammi di Baci Perugina freschi freschi per poterci giocare a battaglia (Scandiano docet)A sorteggioGiovanni ChessaMatteo Brangi
Zainetto Mizuno griffato "Turin Marathon"Al/la più giovane partecipanteAlessandro "Andin"Francesco Mapelli
Un paio di Mizuno Wave Precision (taglia 11,5)All'undicesimo classificatoDavide CostadoneRenato Civitico
Assortimento vini del Monferrato dalla mia cantina (Barbera, Dolcetto, Freisa, Grignolino, Cortese)A sorteggio"Robiberna"Gino Cecchettin
Bottiglia di Bellini by CiprianiAlla seconda classificataCristiano MoschiniNadia Nannizzi
Tre vasetti di paté spagnolo accompagnati da una bottiglia di "Tinto" cantabricoAl/la settimo/a assoluto/aAlberto CeccarelliGiovanni Pistis
Gubana dello zio BusyAll'estinto che ha corso più lontano da Pordenone"Zio Busy"Mauro Monciatti

Importante: è responsabilità degli estratti a sorte contattare chi ha offerto il premio per mettersi d'accordo sulle modalità della consegna.

Cronache estinte