Skip to: Site menu | Main content

Bio di Alessandro Bordoni

Ciao, sono Alessandro Bordoni di Cingoli, in provincia di Macerata. Sono nel paese chiamato il Balcone delle Marche, perché siamo sui 700 metri e si scorge un panorama straordinario. Sono nato quaranta anni fa, ho sempre fatto sport, dal pattinaggio alla pallavolo, calcio, mountain bike, pallamano e corsa campestre ed ora corsa su strada! Con la pallamano ho avuto i migliori risultati come allenatore, con diversi scudetti maschili e femminili nel settore giovanile, mentre con la mountain bike ho fatto molto di pi come agonista... Ma poi con l'avvento di due pallose femminucce in casa Bordoni, Chiara e Giorgia, addio sogni di gloria... Tempo sempre al limite per allenarsi in bici, quindi la decisione di ritornare alla corsa che avevo lasciato molto tempo prima! É stata la scelta pi azzeccata. La corsa contemplazione, sacrificio, sudore, e... solitudine. Non c' gioco di squadra, non c' pausa o forza d'inerzia che ti spinge in avanti: ogni passo tuo, ogni salita e discesa la senti solo tua e basta! É lo sport, l'essenza dello sport! Non so dirvi di pi su di me... fare l'allenatore ed ora ritornare ad allenare me stesso stato difficile, ma pian piano ho imparato ad essere severo anche con me stesso. Leggere libri sulla resilienza, sui sacrifici di grandi uomini come Ghidoni o Olmo mi hanno insegnato tantissimo. Sarebbe bello se li facessero leggere a scuola, sarebbe tutto diverso!