Skip to: Site menu | Main content

Bio di Fabio Casali

Ciao sono Fabio Casali, nacqui a Guastalla provincia di Reggio Emilia 32 anni fa. Ho sposato Lara cinque anni fa ed insieme stiamo aspettando che nasca la nostra primogenita a fine ottobre. Sono perito industriale e mi occupo di progettazione di elettrodomestici presso una ditta del mio paese. Faccio sport da sempre. Come tutti da bambino ho iniziato col calcio ma senza grandi risultati, ho tentato col basket ma non sono mai stato altissimo. Fondamentalmente gli sport di squadra, tanto importanti per la crescita sociale di un bambino, sono stati da me scartati crescendo. Alle medie ho scoperto, grazie ai Giochi della Giovent¨, l'atletica. Per diversi anni (circa cinque) ho gareggiato per la societÓ del mio paese prima come marciatore, poi come centometrista/saltatore in lungo e successivamente come mezzo fondista. Poi l'amore per la pista d'atletica Ŕ sfumato per lasciare posto alle piste di motocross nelle quali ho "sgasato" per diversi anni. Verso i vent'anni colpa forse dei film di Bruce Lee e Van Damme un mi sono iscritto ad una palestra di karate. Alla fine sono diventato cintura nera ed ho anche insegnato per un anno in una delle palestre della mia societÓ lo Sporting Karate Suzzara. Ah dimenicavo: nel frattempo ho sempre gareggiato per lo Sci Club Guastalla ottenendo dei buoni piazzamenti nei campionati italiani Aics per diversi anni ma soprattutto divertendomi un sacco! Lo sport, in ogni sua forma, ha da sempre accompagnato la mia vita e per questo lo ringrazio! Dal 1999 mi sono dedicato anche alla subacquea conseguento il brevetto Open water. Successivamente ho dato l'Advanced, il C.P.R. ed il Nitrox 1. Attualmente sto completando il grado "Stress & Rescue". Da aprile di quest'anno sto dedicando il mio tempo libero alla corsa alla quale mi sono particolarmente attaccato come forte motivazione dopo aver smesso di fumare. Cerco di partecipare a tutte le "tapasciate" in zona ed ho avuto anche il coraggio di iscrivermi ad una competitiva chiudendo chiaramente all'ultimo posto... ma con onore! Non sono iscritto a nessuna societÓ. Amo correre in solitaria ed allenarmi "a sensazione" controllando ci˛ che faccio con il cardio. Ho conosciuto la Drs grazie all'amico Mattia Freddi che oltre ad essere il mio consigliere ed allenatore ufficiale mi ha trascinato in questo splendido gruppo virtuale e per questo non mi posso esimere dal ringraziarlo formalmente! Il mio sogno Ŕ correre la maratona di New York City. Il mio progetto Ŕ di prepararla per il 2004. Per il prossimo futuro, dopo essere passato dai 5.000 ai 10.000, voglio arrivare a correre la mezza maratona entro fine anno ed una maratona in primavera 2003. Altre notizie sul mio conto sul mio sito www.fabione.it.