Skip to: Site menu | Main content

Bio di Gastone Breccia

Sono nato a Livorno il 19 novembre 1962; per quasi tutta la vita ho abitato e corso a Roma, ma dal giugno 2001 mi sono trasferito a Cremona. Sono sposato con Daniela e ho un figlio di quasi sei anni, Angelo. Sono ricercatore di CiviltÓ bizantina all'UniversitÓ di Pavia, in servizio dal 1░ ottobre 2001 presso la FacoltÓ di Musicologia di Cremona. Ho cominciato a correre vent'anni fa, con l'idea di portare a termine la prima "Romaratona" del marzo 1981. Tagliai allora il traguardo, piuttosto malridotto, in 3:16. Non ho pi¨ smesso: dopo qualche anno sono riuscito ad abbattere il "muro" delle tre ore; ho corso New York 1989 finendo 99░ assoluto in 2:32.02, ma sbagliando completamente gara (partito troppo forte...) e sprecando una grossa occasione... Lo stesso anno ho corso a Firenze in 2:27.46. Il mio personale sulla maratona Ŕ del 1996 (Firenze: 2:26.44); quello sulla mezza risale invece alla "Roma-Ostia" del 1997 (1:08.58: in quell'occasione Baldini fece il primato italiano, poi omologato, ma Ŕ giusto dire che molti dei partecipanti da me interpellati nutrono dubbi sulla misurazione del percorso). Quest'anno (2001) i miei migliori risultati sono stati: maratona 2:30.31 (Roma; vicecampione italiano over 35); mezza maratona: 1:10.24 (Rieti). Di regola mi alleno tutti i giorni, tutto l'anno. Ho conosciuto la Dead Runners Society grazie al libro di Luca Speciani sullo zen e la corsa. In futuro, vorrei tentare i mondiali master (Kuala Lumpur 2003) e magari qualche triathlon...