Skip to: Site menu | Main content

Bio di Lorenzo Nesi

Nome: Lorenzo Sven (!) Tiziano Nesi. Nato a Bologna il 9 maggio 1965. Mio padre era potentino, mia madre è svedese. Vivo a Stoccolma, in Svezia dal 1973 tranne alcuni anni d'esilio universitario a Göteborg. Famiglia: no, la mia ragazza abita nella stalla del suo grande amore equino Key Date (i suoi record personali non li batterò mai). Occupazione: giornalista - in effetti l'unico freelance svedese specializzato della materia podismo/atletica leggera. Primo lieto ricordo podistico: Franco Fava in una finale di Coppa Europa degli anni settanta. Si fermò durante i 10.000 (mal di fegato?), si rimise a correre e superò un paio di concorrenti. Prima affermazione podistica: vittoria scolastica nella terza media sui 400 e 1000 metri (63,7 resp 3:30, già i miei coatenei non erano dei razzi alla Zuliani o Sabia). Migliori prestazioni del ultima stagione (1996): 33.16 sulla prima frazione della ekiden di Stoccolma (9,9 km). Vittoria in una gara di 7 km con un modesto 23.16. Ultima gara: la catastrofe di Venezia 3:05 (1:25 a metà via). Nella valigia dall'Italia: Calvino, Tabucchi, scamorza, grana padano e pecorino sardo. Tifo: Cagliari. Gigi Riva et compagni erano in testa alla classifica quando imparai a leggere nel 1969-70. Ahime, non succederà mai più (che imparerò a leggere...).