Skip to: Site menu | Main content

Bio di Dave Ott

Nato negli Stati Uniti nel 1950, ho passato tanti anni da soldato nell'esercito americano, fra cui dieci in Italia. Adesso sono civile, ma lavoro ancora per l'esercito a Vicenza. Ho corso per trenta anni, più o meno trenta chilometri a settimana. Ma adesso corro ottanta chilometri o di più, cinque o sei giorni alla settimana. Io e la mia compagna di corsa Renée Citron proviamo a correre un paio di maratone ogni anno, per verificare la validità del nostro allenamento. Il nostro tempo è circa 4.20 perché la velocità non è importante per noi... la mia compagna di corsa mi ha insegnato questa grande verità e così posso correre più spesso e più a lungo. Ma se la velocità non è importante, i chilometri invece lo sono. Servono a tenermi in forma, per ridurre lo stress... e per lasciarmi mangiare quello che voglio. Tramite la corsa, curando i campi e le viti ho altre opportunità per fare lavoro fisico. E qualche domenica facciamo tutti una bella "camminada" nelle Alpi... così mi preparo per quando invecchierò e non potrò più correre... questo ovviamente fra "tanti" anni (tocca ferro). Sono stato sposato per venti anni. Mia moglie Lucia non corre, ma mi lascia correre e questo è più che sufficiente perché abbiamo quattro bambini... e la fanno correre già abbastanza. Saremo qui in Italia per sempre... quindi è una fortuna che i bambini parlino (e scrivano) italiano tanto meglio di me (ad esempio, una mi ha aiutato con questa bio... avreste dovuto vedere la bozza!).