Skip to: Site menu | Main content

Bio di Pierluigi Alto

Nome: Pierluigi Alto (a.k.a. Piero). Luogo e data di nascita: Roma, 19 marzo 1962. Altezza: 1,76 metri. Peso: 67 chilogrammi. Taglia: 46. Numero di scarpe: 42. Scarpe da corsa: Nike Classic (e solo Nike). Scarpe da passeggio: Nike Classic (quelle di sopra dopo 1500 chilometri). Sposato con Eva (dal 1991) e papà di Valentina (29 maggio 1997). Corro da circa nove anni grazie a mia moglie che mi ha attaccato la "malattia" (adesso lei è ferma per il motivo di cui sopra). Mi alleno la mattina verso le 7, quattro o cinque volte a settimana. Il bello è che mi alzo, mi infilo le scarpe, faccio otto/nove chilometri e poi mi sveglio. Il sabato e la domenica faccio qualche lavoretto in pista (stadio delle Tre Fontane all'Eur, Roma) o il lungo. La mia gara preferita è la mezza maratona, per meno non metto neanche le scarpette, preferisco correre da casa (uniche due eccezioni: "Vivicittà" e una scarpinata di cui vi racconterò in futuro). Quando viaggio (sia per lavoro che per diletto) porto sempre tutto con me; scelgo alberghi strategici vicino a parchi e strade poco frequentate da macchine. Sto piano piano rimpolpando il sito Run The Planet sui luoghi dove correre in giro per l'Europa. Migliori tempi: sono lentissimo, mi piace prendermela con calma. La mia migliore prestazione è data dalla continuità e il benessere che la corsa mi porta.